A Milano la pizza di Sorbillo, per ora, è un rendering

Ma quanto è buona la pizza napoletana?
Quella che segue la ricetta originale sia chiaro.

La notizia che da qualche mese serpeggia tra blog e passaparola vari è che il maestro Gino Sorbillo aprirebbe a Milano in Largo Corsia dei servi.
Bene.

Perché il condizionale? Beh perché dopo il tappezzamento delle vetrine del locale con una massiccia campagna pubblicitaria avvenuta prima di Natale, non si è saputo più nulla.
Che aprirà è sicuro, il dove pure; resta il quando.

Voci dicono tra oggi e domani, ma la situazione dall’esterno fino a settimana scorsa era questa.

La foto "antisgamo" del locale di Sorbillo
La foto “antisgamo” del locale di Sorbillo

Ad oggi non è cambiato nulla.

Ah, no, aspè è entrata ora una persona. Vabeh, dicevamo.

Dalla pagina Facebook di Gennaro Salvo, il fedele pizzaiolo che ha contribuito a celebrare il successo di Sorbillo a Napoli con Lievito madre e che sarà dietro i posti di comando nella nuova avventura meneghina, nessuna news, tranne i già reclamizzati rendering del locale e qualche foto di pizze.
Non vedendo movimento nel ristorante, il mio dubbio è che siano renderizzate anche quelle.

Il rendering del bancone/forno
Il rendering del bancone/forno
Il rendering del locale
Il rendering del locale

Ad ogni buon conto l’attesa è tanta soprattutto per la nuova formula: 400 pizze sfornate ogni giorno, suddivise in due turni – pranzo e cena – comprese quelle per il personale. Dopodiché ciao.

L’impasto: fondamentale l’impastatrice rotta che verrà esposta in vetrina. Un monito a ricordare a tutti che la miscela esplosiva di Sorbillo è ottenuta con la sola forza delle braccia, come da tradizione.

E siccome, ti ricordo, che Milano ha più pizzerie che chiese, posso solo immaginare quanto sarà dura la guerra per stabilire chi sarà il Re indiscusso dei Five points.
Vabeh era una citazione un po’ stirata, ma hai capito.

2 Comments

  • GENNARO

    GENTILE AMICO VERRA’ PRESTO IL “TEMPO DELL’AMORE”…SARA’ SUFFICIENTE CHE LEI E GLI ALTRI AMICI MI CONOSCIATE..VI INNAMORERO’ PERDUTAMENTE.PROMESSO-GENNARO SALVO.

Say Something